329-4374310 info@ambalt.it

OBIETTIVI E MISSION DELL’ASSOCIAZIONE

L’associazione è nata per aiutare ed assistere tutti i bambini marchigiani oncoematologici e le loro famiglie affinché vengano loro garantite le migliori terapie, la necessaria capacità professionale di medici ed infermieri, l’ottimale trattamento nel rispetto della qualità della vita e della dignità umana e un adeguato sostegno sul piano sociale d’economico.

Sollecita quindi attenzione massima alle scelte sanitarie e terapeutiche; accoglie adeguatamente sia il bambino che chi lo assiste; segue le famiglie con affiancamento di volontari in tutte le fasi della malattia; offre aiuti economici; incentiva la divulgazione della conoscenza delle problematiche relative alla oncoematologia pediatrica; cura i rapporti tra genitori e personale medico ed infermieristico; promuove la ricerca lo studio in campo oncoematologico pediatrico;  segue ed aiuta i bambini malati provenienti da altre regioni o dall’estero; si fa garante del riconoscimento giuridico dei diritti del bambino malato; partecipare ad incontri, spettacoli e dibattiti dove sia possibile dare testimonianza del lavoro svolto; suscita incontri con le scuole per portare il seme del volontariato nel cuore dei giovani.

Nel corso degli anni l’AMBALT ha realizzato ed arredato il Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale “Salesi”; ha acquistato sofisticate apparecchiature mediche; avverto una casa di accoglienza, “Casa Arcobaleno, per ospitare le famiglie di bambini provenienti da altre regioni o dall’estero e, per soddisfare le crescenti richieste di alloggio, si è posto l’obiettivo di realizzare a breve altri mini appartamenti.

I volontari, nel Reparto, supportano e intrattengono i bambini con giochi e animazioni e li aiutano, ove necessario, nei loro studi scolastici e, a domicilio, li seguono anche nelle fasi di remissione o di controllo extra ospedaliero.

Aiuta infine le famiglie anche nel disbrigo di incombenze burocratiche idonee al riconoscimento ed all’ottenimento di quanto di diritto è previsto nelle varie leggi.

STORIA DELL’ASSOCIAZIONE

L’associazione è nata il 17 aprile del 1984 ad opera di un gruppo di medici, genitori di bambini malati e volontari che si sono trovati d’accordo nel riconoscere la necessità di migliorare le condizioni di vita dei nuclei familiari che si trovano a dover fronteggiare la malattia oncoematologica pediatrica e per garantire cure ottimali e rispetto della dignità umana ai bambini.

Essa agisce in tutte le Marche, a prescindere da dove i bambini sono curati, ed è presente nel territorio regionale con le delegazioni provinciali di Ancona, Macerata, Fermo ed Ascoli Piceno.

AMBALT Onlus – Registrazione Regionale Onlus n. 237 del 11/10/2001

Visit Us On Facebook